Per qualsiasi informazione non esitate a chiedere!

Image Alt

Energy Gaming

BATTLEFIELD 5 GUIDA: CONSIGLI E STRATEGIE UTILI PER LO SPARATUTTO DICE

Battlefield 5 è già disponibile su Xbox One e PC per gli abbonati EA e Origin Access, con qualche giorno di anticipo rispetto al debutto del 20 novembre fissato per tutti i giocatori anche su PlayStation 4. Dopo avervi dato qualche consiglio sulle migliori armi da usare in multiplayer con ognuna delle quattro classi disponibili, in questa Guida vi daremo 10 consigli per iniziare a giocare con il nuovo FPS di DICE ambientato nella Seconda Guerra Mondiale, esplorando le meccaniche principali e tutte le nuove feature che sono state introdotte dagli sviluppatori.

INDIVIDUARE I NEMICI

Battlefield 5 ha cambiato il modo in cui possiamo individuare e taggare i nemici per i nostri compagni di squadra. Nei precedenti capitoli della serie bastava premere un pulsante mentre il mirino era puntato sull’avversario, ma adesso questa abilità è stata resa disponibile solo per la classe Scout. Quest’ultima, infatti, è la sola ad essere in possesso del binocolo, l’unico strumento che ci permette di localizzare i nemici dalla distanza e taggarli, mostrandoli sulla mappa anche ai nostri alleati.

Per questo motivo, assicuratevi di avere in squadra almeno un paio di ricognitori, così da tenere sotto controllo il campo di battaglia. Segnaliamo infine un’altra modifica: adesso il tag sui nemici sparirà non appena usciranno dal campo visivo, o quando si nasconderanno dietro a un riparo.

GIOCO DI SQUADRA

Unirsi a una squadra e collaborare con i propri compagni è ancora più importante e vantaggioso. Come nei precedenti capitoli della serie, i giocatori possono rientrare sul campo di battaglia al fianco dei propri compagni, passando alla modalità spettatore di ogni volta che cadono sotto il fuoco nemico. Inoltre, adesso tutti i membri di una squadra possono rianimarsi a vicenda indipendentemente dalla classe di appartenenza, senza la necessità di avere un Medico tra le proprie fila. La scarsità di munizioni riscontrabile nelle partite multiplayer online, dall’altro lato, rendono la classe di Supporto più importante che mai.

FORTIFICAZIONI

Una delle più grandi novità di Battlefield 5 è il sistema delle Fortificazioni, grazie al quale ogni giocatore può costruire (o distruggere) le difese in una varietà di punti strategici della mappa. La classe di Supporto può costruirle con una velocità doppia rispetto a qualsiasi altra, rivelandosi la scelta ideale per i giocatori che vogliono concentrarsi su questo aspetto della partita.

Scegliete sempre il momento giusto per edificare le fortificazioni: non vale la pena, per esempio, posizionarle durante una partita di Conquista, quando i giocatori sono dispersi in modo più uniforme sulla mappa. Date priorità alla costruzione quando la vostra squadra ha il compito di difendere un perimetro specifico, ma senza esporsi troppo ai cecchini nemici.

STAZIONI DI RIFORNIMENTO

All’inizio della partita e dopo ogni respawn non entreremo sul campo con molte munizioni. Trovarci coinvolti in diversi scontri finirà con l’esaurire facilmente le nostre scorte di proiettili, a meno di non avere un soldato di Supporto alleato nelle vicinanze. Per scongiurare questo rischio tenete d’occhio le Stazioni di rifornimento, cercando di visitarle per fare il pieno di munizioni. Queste stazioni sono importanti anche per la nostra salute: in Battlefield 5 non si rigenererà in modo automatico, quindi sarà necessario curarsi presso di esse o fare affidamento su un Medico nei dintorni. Su ogni mappa sono presenti diverse stazioni: prendete nota delle loro posizioni e visitatele quando necessario.

GUARDATEVI LE SPALLE

Sparare da distesi vi rende meno visibili ai nemici che avete di fronte, ma al tempo stesso più vulnerabili a quelli che vengono da dietro. Grazie a una nuova feature inserita in Battlefield 5, però, effettuare una rotazione di 180 gradi in questa situazione sarà più rapido ed efficace, permettendoci di rispondere con molta più reattività agli avversari dietro di noi.

Piuttosto che girare sul pavimento, il nostro soldato si volterà di schiena in posizione supina, in modo da mirare immediatamente verso i nemici posti alle nostre spalle. Sfruttate questo movimento per non farvi cogliere di sorpresa quando sparate da distesi.

ARMI E VEICOLI

Assicuratevi di personalizzare le armi e i veicoli in base al vostro stile di gioco, utilizzando le Monete Compagnia per sbloccare le relative specializzazioni. Per fare qualche esempio, la mitragliatrice MG42 può essere aggiornata con un caricatore più capiente e una velocità di fuoco maggiore, migliorando la sua efficacia come arma di supporto, mentre aggiungendo un cannocchiale più lungo e l’aumento del danno al Kar 98k possiamo ottenere un devastante fucile da cecchino. Allo stesso modo possiamo rimuovere le sirene dal nostro aereo Stuka per renderlo meno rumoroso, o equipaggiare il nostro carro armato con una capacità di riparazione più rapida per farlo durare più a lungo in combattimento.

LEADER DELLA SQUADRA

Battlefield 5 consente al leader di qualsiasi squadra di chiamare risorse uniche e preziose per il proprio team durante le partite multiplayer. Raggiungere gli obiettivi basati sulla squadra, come catturare punti strategici o disinnescare bombe, premierà il gruppo con una valuta in-game che il capo squadra può spendere per chiamare i rinforzi, in modo da ottenere ulteriore supporto in battaglia.

I comandanti possono schierare tutti i tipi di rinforzi utili dal relativo menu, ottenendo rifornimenti di munizioni o il lancio di missili devastanti che possono eliminare decine di nemici alla volta. Se venite promossi a leader della squadra, dunque, non dimenticate di chiamare tutti i rinforzi necessari.

SOTTOCLASSI

Il nuovo sistema delle classi è stato reso più flessibile con l’introduzione dei ruoli. Si tratta essenzialmente di nuove sottoclassi che possono essere selezionate per le classi di Assalto, Medico, Supporto e Scout, consentendo ai giocatori di sperimentare tra diversi stili di gioco. Ad esempio, i giocatori della classe Assalto possono scegliere tra la Fanteria leggera e il Distruttore di carri: il primo ruolo aggiunge diverse abilità pensate per sopravvivere in prima linea, mentre la seconda ci consente di abbattere più facilmente i carri nemici. È inoltre possibile passare da una specializzazione all’altra in qualsiasi momento, permettendoci di adattare il nostro stile di gioco in base all’andamento della partita.

NON DIMENTICATE DI CURARVI

Come visto in Call of Duty Black Ops 4, anche Battlefield 5 ha introdotto una meccanica di auto-guarigione al posto della rigenerazione automatica della salute. Ogni classe è dotata di un medi-pack che bisogna utilizzare quando ci si avvicina pericolosamente alla morte, così da recuperare le forze per rientrare subito in combattimento.

Dato che vorrete evitare di restare a corto di energie nel bel mezzo della battaglia, non dimenticate di avere sempre con voi uno di questi medi-pack, cercando di visitare quando necessario le Stazioni di rifornimento, o di restare al fianco di un Medico durante gli scontri a fuoco più impegnativi.

ORDINI E INCARICHI SPECIALI

Gli ordini giornalieri e gli incarichi speciali sono le sfide multiplayer di Battlefield 5 che i giocatori possono attivare regolarmente dal menu principale, quattro alla volta, così da velocizzare il sistema di progressione e guadagnare qualche Moneta Compagnia extra. Queste sfide richiedono di completare obiettivi specifici per ogni classe, come effettuare colpi alla testa con la classe Scout, o rifornire i compagni di squadra con le scorte di munizioni come Supporto. Dal momento che completare queste sfide ci permette di ottenere nuove ricompense in modo più rapido, vi consigliamo di attivarle ogni volta che ne avrete la possibilità.