Per qualsiasi informazione non esitate a chiedere!

Image Alt

Energy Gaming

L’INTRO DI BATTLEFIELD 5 È COSTATA TRA I DUE E I TRE MILIONI DI DOLLARI

Secondo quanto riportato dall’insider e streamer Guy Beahm (conosciuto anche come Dr. Disrespect), DICE ed Electronic Arts potrebbero aver speso tra i due e i tre milioni di dollari solamente per creare la sequenza introduttiva di Battlefield V.

Oltre ad essere uno streamer molto popolare specialmente negli Stati Uniti, Guy Beahm ha lavorato in passato anche alla serie Call of Duty, secondo le sue stime una intro cinematografica di altissima qualità come quella di Battlefield V ha avuto un costo certamente non inferiore ai tre milioni di dollari, spesa che dimostra la volontà di Electronic Arts di investire fortemente nel progetto.

Guy non si sbilancia riguardo le cifre dell’intera produzione ma è comunque convinto che il nuovo sparatutto DICE riuscirà ad ottenere il successo necessario per ripagare l’investimento effettuato dal publisher.

Battlefield 5 sarà disponibile dal 20 novembre su PC, PS4 e Xbox One, gli abbonati EA Origin Access Premier possono già giocare dal 9 novembre mentre da domani avverrà lo sblocco per coloro che hanno prenotato la Deluxe Edition.